MOSTRE FOTOGRAFICHE

– 2013, Simultanea Spazi D’arte, “SGUARDI D’AUTORE”, Firenze. Mostra collettiva.
– 2013, Arte Studio, “VISIONS”, Cremona. Mostra collettiva.
– 2014, Arte Studio, “300 ASA”, Cremona. Mostra collettiva
– 2014, Spazio Kanz, “TAGLI, STRAPPI, PAESAGGI”, Venezia. Mostra personale.
– 2015, Galleria Schubert, “RITRATTI/ PORTRAITS”, Milano. Mostra personale.
– 2015, Casa Masaccio, “OPEN SPACE”, San Giovanni Valdarno, Arezzo. Mostra collettiva.
– 2016, Spazio Ginko, “RITRATTI/ PORTRAITS“, Roma. Mostra personale.
– 2016, >ArTér Mein, “Name ist Giulia\ My name is Giulia”, Berlino. Mostra personale.
– 2017, The Ballery, “Mein Name ist Giulia\ My name is Giulia”, Berlino. Mostra collettiva.
– 2017, Casa Abitata, “MY NAME IS GIULIA”, in collaborazione con lo scrittore MARCO VICHI, Firenze. Mostra personale.
– 2017, Brunelleschi Bistrot, “Presentazione Calendario Caffè Magnelli”, Firenze.
– 2018, Studio Bolzani / Galleria Schubert, Art in in a Box, Milano. Mostra collettiva.
– 2018, Ph Neutro Fotografia fine-art, GIULIA EFISI, Siena. Mostra personale.
– 2018, Ph Neutro Fotografie fine-art, CIRCE, Siena. Mostra collettiva.
– 2019, Ex Mattatoio di Testaccio, Mese della Fotografia Roma 2019, “Name ist Giulia\ My name is Giulia”, Roma. Mostra personale.


PUBBLICAZIONI

– “La Figura nel Tappeto” Traduzione, Letteratura, Spettacolo Homo Legens, dip. Umanistica, Università degli Studi La Sapienza di Roma.
– “OPERE” Anno XI, dicembre 2013, Rivista trimestrale.
– “EBURNEA” a cura di G. Marchi, Bam Edizioni, 2014.
– THE GLASSES HYPE Nicola Di Lernia e Ugo Bianco, Mido live the Wonder, 2017.


RIVISTE

Photo Professional, Il FOTOGRAFO, FOTO cult, FOTO IT.


QUOTIDIANI

La Repubblica.


RIVISTE ON LINE

Artibune, The mammothreflex, AffariItaliani.it (e molte altre).


PODCAST

DISCORSI FOTOGRAFICI, 4 genneio 2016, intervista.


COLLABORAZIONI

Numerosi i backstage sia nel mondo della moda che dello spettacolo: dalle sfilate di Tom Rebl a Milano e Sarli a Roma, ai servizi effettuati presso la Città del Cinema a Parigi o gallerie d’arte come The Ballery a Berlino.


COLLABORAZIONI STABILI

– Con “Michele Lazzaro Communication Consultancy”, un sodalizio che ormai da qualche anno mi vede impegnata nella realizzazione di immagini per alcuni marchi per cui tale agenzia cura la comunicazione visiva.
– Con “dp69 eyewear”, brand che opera a livello internazionale e per il quale curo completamente la parte fotografica. Grazie a questa proficua collaborazione la pubblicazione in THE GLASSES HYPE, Nicola Di Lernia e Ugo Bianco, Mido live the Wonder, 2017.
– Con “ Caffè Magnelli”, torrefazione di Firenze con oltre cento anni di esperienza nel settore.